5 consigli per la chirurgia plastica a 40 anni

viso donna in primo piano

Le persone hanno ragione quando dicono che i 40 anni sono i nuovi 30, ma questo non significa che le quarantenni dovrebbero ignorare le operazioni di chirurgia plastica che possono ridurre i segni dell’invecchiamento . Allo stesso modo, non c’è nulla che dica che un quarantenne non possa avere un corpo fantastico da mostrare in spiaggia!

Se hai raggiunto questa decade della vita, sappi che i tuoi anni migliori sono ancora davanti a te. Scopri di più leggendo l’articolo.

Non è mai troppo tardi per prendere in considerazione un lifting o mini lifting

In passato, sia gli uomini che le donne si sottoponevano al lifting solo quando avevano 50 anni o più. Oggi non è più così si sottopongono a un lifting o a un Mini lifting anche prima dei cinquantanni. Infatti, molti di loro si sottopongono a un lifting o a un Mini lifting meno invasivo per riportare indietro le lancette del tempo sul loro viso più presto che mai. E se avete qualche ruga e affossamento del viso, ma non siete ancora candidati per un lifting completo, un mini lifting può aiutarvi a prevenire la necessità di un lifting completo per diversi anni a venire.

Sottoporsi al BOTOX o altri filler

Non possiamo impedire che i nostri capelli diventino grigi e che la nostra pelle cominci a mostrare le rughe. Ma proprio come si possono facilmente tingere i capelli, si possono mascherare le rughe sul viso con l’aiuto di BOTOX e altri riempitivi facciali.

Se le tue palpebre iniziano a calare, la blefaroplastica può aiutarti

Oltre alle rughe sul viso e alla perdita di volume del viso, alcuni uomini e donne nei loro 40 anni iniziano a notare che le loro palpebre iniziano a cadere o che iniziano a sviluppare occhiaie che non vanno via. Se questo accade a voi, non preoccupatevi. C’è un intervento di chirurgia plastica per risolvere esattamente questo problema. Chiamata blefaroplastica, questa procedura rimuove i depositi di grasso dentro e sotto gli occhi per darti uno sguardo fresco e vigile

Stringere e scolpire l’addome con l’ addominoplastica

Sappiamo tutti che quando invecchiamo la pelle è cadente soprattutto sull’addome. Se hai la pancia allentata o pendente, un’addominoplastica può aiutarti. E ascoltate gli uomini: l’addominoplastica non è solo per le donne.

Se perdi una quantità significativa di peso nei tuoi 40 anni, considera il Body Contouring post perdita di peso

I 40 anni sembrano essere un periodo in cui le persone accettano le sfide che hanno sempre voluto vincere, e molti uomini e donne che prima erano in sovrappeso dimagriscono dopo aver raggiunto la soglia dei 40 anni.

Ma la perdita di peso non garantisce sempre di avere la silhouette che si desidera. Se hai perso una quantità significativa di peso, potresti avere la pelle in eccesso che pende dalle tue braccia o cosce. Il body contouring post perdita di peso può rimodellare queste aree del corpo, dandoti un “te” tutto nuovo da amare!

Contenuto informativo liberamente tradotto e riproposto: https://www.mpplasticsurgery.com/5-tips-for-plastic-surgery-in-your-40s/

Articoli correlati