Come applicare correttamente il correttore

correttore trucco in primo piano

Se vuoi essere un esperto di trucco, devi sapere come applicare il correttore. Il correttore è l’ingrediente magico che nasconde le imperfezioni della pelle e vi aiuta a creare un look impeccabile e glamour. Sono finiti quei giorni in cui le occhiaie avevano il potere di rovinare il tuo viso. Il mercato è ora inondato da infinite scelte di correttori di diverse marche che nascondono perfettamente le linee sottili, le rughe, le macchie scure e le imperfezioni. Questo articolo di trucco è un must anche se ami truccarti.

Come scegliere la consistenza e la tonalità del correttore

In primo luogo, la consistenza del tuo correttore è importante quanto la sua tonalità. In secondo luogo, avrai bisogno di più di un tipo di correttore per ottenere la carnagione dei tuoi sogni. Il prodotto che usi per coprire le occhiaie non è lo stesso che usi per nascondere macchie scure e imperfezioni. L’area sotto gli occhi avrà un po’ di viola, e per combattere questo significa usare un correttore che abbia toni arancioni o pesca. Questo non dovrebbe essere più di una o due tonalità più chiare del tuo tono di pelle naturale per evitare evidenti cerchi bianchi nella zona.
Per mascherare un’imperfezione o macchie scure, usa una formula più densa (che corrisponda alla tonalità del tuo fondotinta), e se c’è del rossore nell’imperfezione, un tocco di correttore verde ti aiuterà a neutralizzare l’area prima di entrare con esso.

Tutorial per applicare correttamente il correttore

Ora che hai un quadro chiaro di ciò che ti serve per ottenere una base impeccabile, ecco un semplice tutorial su come applicare il correttore. Metti prima il correttore o il fondotinta? Ricorda, se stai per indossare il fondotinta, è meglio applicare il fondotinta dappertutto prima di applicare il correttore, poiché aiuta a coprire molte imperfezioni da solo.

Passo 1: Preparare la pelle
Inizia sempre con una lavagna fresca! Pulisci, esfolia e idrata la tua pelle con una crema viso idratante, applica un po’ di primer e solo allora passa al trucco.

Passo 2: Coprire le occhiaie
Come applicare il correttore sotto gli occhi? Usa un correttore che non sia più di due tonalità più chiaro del tuo tono di pelle naturale. Quello che vuoi fare è illuminare l’area sotto l’occhio creando due triangoli invertiti e sfumandoli con il tuo pennello o spugna di bellezza.

Passo 3: Nascondere il rossore intorno al naso
Se hai qualche rossore o scolorimento intorno al naso, il modo migliore per applicare il correttore è prenderne una piccola quantità e sfumarlo accuratamente.

Passo 4: nascondere macchie scure e imperfezioni
Se hai cicatrici da acne o imperfezioni – stratificare tonnellate di fondotinta non è la soluzione. L’ideale è nascondere queste aree e lasciare che il resto della tua pelle radiosa e sana si diffonda. Usa un piccolo pennello da correttore e applica il prodotto sulle macchie e tampona le aree, mentre lo sfumi sulla pelle circostante.
Fase 5: fissare il correttore
È meglio fissare il correttore usando una spugnetta per la cipria, perché questo impedirà al prodotto di muoversi. Prendi un po’ di polvere sulla spugna e tamponala delicatamente nelle aree in cui hai applicato il correttore. Per il resto del viso, usa un pennello e applica delicatamente la polvere ovunque per un aspetto naturale, opaco e uniforme.

Voilà! Ecco il look finale!

Come applicare il correttore come fondotinta?

Puoi raddoppiare il tuo correttore come fondotinta grazie alla sua versatilità! Quindi, se hai dimenticato di fare scorta di fondotinta, niente panico! Ecco come applicare il correttore e usarlo per fare la tua base.

Scegli una formula che ti piace, che sia una crema o un correttore liquido. Assicurati di avere due tonalità – una che corrisponda al tuo tono di pelle e una per illuminare le aree chiave del tuo viso.
Usa un pennello da stippling perché questi pennelli non raccolgono troppo prodotto, e non vuoi che il viso appaia truccato e appannato.
Immergilo nel tuo correttore e inizia ad applicarlo dalla zona sotto gli occhi. Ora stai nascondendo e stendendo il tuo fondotinta allo stesso tempo.
Assicurati di avere una quantità uniforme di prodotto e di colore su tutto il viso e sfumalo bene.
Una volta che hai finito, usa un po’ di polvere con un pennello e applicala su tutte le aree necessarie (proprio come faresti con il tuo fondotinta).
Ora che la tua base è pronta, puoi andare con altri prodotti come un blush o un bronzer e finire il look!

Contenuto liberamente ispirato a https://www.stylecraze.com/articles/how-to-use-concealer-as-a-foundation/

Articoli correlati