Donna che si allena con personal trainer

Perché scegliere un personal trainer

Se le scuse per non allenarsi sono sempre troppe, se non trovi la giusta motivazione o pensi di non avere abbastanza tempo da dedicare all’allenamento la figura del personal trainer è proprio quella di cui hai bisogno.

Il personal trainer è una figura professionale altamente qualificata che ti permetterà di fissare e raggiungere degli obiettivi per la perfetta forma fisica tenendo conto delle tue esigenze e particolarità. Ogni persona, infatti, ha bisogno di un allenamento specifico per raggiungere i risultati sperati poiché tutti i corpi sono diversi.

Molto spesso, iscrivendosi in palestra non si è seguiti nel modo giusto, vengono fornite schede di allenamento tutte uguali che non tengono conto delle specifiche esigenze del cliente ed ecco perché sarebbe opportuno rivolgersi ad un personal trainer laureato.  Se vuoi conoscere 6 buoni motivi per rivolgersi ad un allenatore qualificato continua a leggere il nostro articolo.

Personal trainer: 6 motivi per allenarti con un esperto

Avere un personal trainer che ti segue in tutte le fasi dell’allenamento non è importante solo per raggiungere gli obiettivi prefissati in fretta di avere finalmente la forma fisica desiderata. Un personal trainer è un “educatore” e da tale non solo ti allenerà, ma ti aiuterà anche ad adottare uno stile di vita sano, a curare la tua alimentazione e ad adottare una postura consona ad evitare problemi articolari sia dentro che fuori dalla palestra.

Tra tutti questi vantaggi, l’unico fattore che potrebbe sembrare uno svantaggio è il prezzo. Ovviamente, affidarsi ad un professionista che ti segua individualmente costa di più del semplice allenamento in palestra ma scegliendo la persona giusta e vedendo i risultati capirai che ne varrà la pena. Se questo non ti basta per convincerti ad affidarti ad un professionista ti daremo altri 6 buoni motivi per scegliere un personal trainer. Tra cui:

  1. Programma di allenamento personalizzato: ogni corpo è differente ed ogni persona ha la sua storia; per questo avere una persona che ti segue individualmente significa prendere in considerazione ogni caratteristica, ogni punto di forza o debolezza per lavorare sull’unicità della persona;
  2. Risultati garantiti: il fatto di lavorare sull’unicità delle persone porta a raggiungere gli obiettivi prefissati e a mantenerli più a lungo nel tempo;
  3. Motivazione: il personal trainer ti aiuta a trovare la motivazione anche in quelle giornate in cui la voglia di allenarsi è pari a zero. Il personal trainer sprona, stimola e rende l’allenamento oltre che produttivo anche divertente;
  4. Ottimizzazione dei tempi: se ti sembra di non avere mai tempo da dedicare all’allenamento il personal trainer risolverà anche questo tuo problema. Egli, infatti, sarà in grado di redigere un piano di allenamento personalizzato cucito addosso alle tue esigenze;
  5. Allenamento esclusivo: il personal trainer si dedica solo a te per tutta la durata dell’allenamento e ti insegna ad eseguire correttamente gli esercizi evitando dolori provocati da un’esecuzione scorretta;
  6. Aumenta la tua autostima: vedere lentamente il tuo corpo cambiare, migliorarsi e definirsi porta a guardarsi con più entusiasmo allo specchio. Seguire un allenamento fa bene non solo al corpo ma anche alla mente quindi, oltre che bella, ti sentirai anche piena di energie ed in pace con te stessa.

Ovviamente, la scelta di un personal trainer va fatta con estrema attenzione. Abbiamo già detto quanto sia importante affidarsi ad una persona qualificata, laureata e con molta esperienza ma questo non è l’unico aspetto rilevante. Va scelta, infatti, una persona sincera e trasparente che vi dica con chiarezza quali sono i risultati che potete raggiungere, che vi segua in ogni aspetto dell’allenamento (dal supporto fisico a quello psicologico) e che capisca ciò di cui avete bisogno. Insomma, non affidatevi al primo che capita ma fate delle ricerche ed informatevi, solo in questo modo i soldi che spenderete saranno soldi spesi bene.